ANNULLATO: CALL OF DUTY - FAKE VERSION

News Info, prenotazioni e biglietti

Biglietti:
intero € 12, allievi Scuola di teatro Binario 7 € 10, under 18 € 6

Per informazioni e prenotazioni:
039 2027002

La richiesta di prenotazione via mail va effettuata dal martedì al sabato fino alle 18.00

I biglietti prenotati devono essere ritirati entro 45 minuti prima dell'inizio dell'evento, pena la decadenza della prenotazione.

News Lo spettacolo

LO SPETTACOLO È STATO ANNULLATO PER INDISPONIBILITÀ 
E SOSTITUITO DA MARIA SOTTERRATA

CI SCUSIAMO CON IL PUBBLICO


Dalla Siria all’Ucraina, dall’Italia agli Stati Uniti, il pericolo è in agguato proprio dietro alla nostra quotidiana ed effimera sicurezza.

Perché si attraversano continenti per combattere una guerra voluta da un Dio che non si capisce bene dove sia? Per cercare un ideale di vita che non c’è, forse. Uno spaccato di storie unite da ciò che muove il mondo moderno, in cui il confine tra reale e virtuale è sottile e spesso confuso.

Call of duty – Fake version è un viaggio in tempi e spazi diversi che porterà gli otto protagonisti ad immergersi in quella sensazione di pericolo perenne che caratterizza la nostra epoca.
Confondere il reale con il virtuale e non sapersi più giostrare nel mondo in cui viviamo è una delle malattie più pericolose del nostro tempo. Non avere cognizione della realtà, convincersi di giocare perennemente in un videogame con le vite degli altri. Ecco, essere convinti di avere in mano le vite di altri esseri umani è il vero problema. Le campagne mediatiche, le campagne di reclutamento, le campagne di convincimento sono in questo senso degli esempi perfetti di manipolazione di massa.

Un fenomeno quanto mai attuale. E che diventa più pericoloso quando queste campagne riguardano la guerra, la morte, la distruzione.

Call of duty è una chiamata al dovere per alcuni, ma è una chiamata alla consapevolezza dell’intelligenza degli uomini.

Locandina

ANNULLATO: CALL OF DUTY - FAKE VERSION


di
Tatiana Olear

con
Valerio Ameli
Sara Dho
Francesco Meola
Silvia Rubino

scene e costumi
Aurelio Colombo

regia
Manuel Renga

produzione
Chronos3

Shopping cart Scegli il tuo posto

Vai al carrello -

Questa è la pianta con i posti disponibili nel giorno che hai scelto, usa i tasti + e - per modificarne le dimensioni, clicca e trascina per spostarti, fai click sui posti che hai scelto e completa l'acquisto effettuando il pagamento, riceverai i biglietti direttamente nella tua casella email.

Posto libero
Posto non disponibile
Posto riservato da te
palcoscenico
Loading