IL CONDOMINIO. Uno spettacolo superficiale con qualcosa da dire

News Info, prenotazioni e biglietti

sab 1 apr 2023 21:00

Recita non in vendita online

dom 2 apr 2023 16:00

Recita non in vendita online

sala Chaplin

Durata spettacolo:
80 minuti

Biglietti disponibili online:
intero € 18, ridotto € 12, under 18 € 6

Biglietti disponibili con prenotazione:
CartaEffe € 15, allievi Binario 7 € 10

Utilizza il tuo abbonamento

Contattaci:
039 2027002
[email protected]

News Lo spettacolo

In un condominio di Milano, sin dal mattino i vicini di casa si scambiano messaggi per assicurarsi che tutto scorra in maniera ordinata e disciplinata.

Sono risoluti ad affrontare il delinquente che continua a buttare la plastica nel contenitore della carta, il disadattato che lascia aperta costantemente la porta dell’ascensore, il provocatore in possesso del termosifone che gorgoglia rumorosamente.

Nessun problema è trascurabile per il Condominio, tutto viene affrontato con la massima serietà e mettendo in campo azioni mirate e coordinate alla ricerca di chi attenta alla pace della piccola comunità. La vita condominiale diventa così metafora della condizione umana e delle dinamiche che regolano i rapporti tra le persone.

“Dopo averli ignorati per anni, durante i lockdown della pandemia ho cominciato a osservare con maggiore attenzione i messaggi che arrivavano nella mia chat condominiale, un gruppo whatsapp in cui sono stata inserita con la rassicurazione che il gruppo sarebbe servito esclusivamente per scambiarsi comunicazioni e informazioni riguardanti il condominio.

La chat in realtà si è rivelata da subito un capolavoro di delazione e bullismo, con interventi inutili se non addirittura nocivi, tesi a gettare sospetti su altri condomini ed esasperare gli animi, spesso con messaggi privi di qualsiasi parvenza di logica e ogni tanto anche della più elementare grammatica italiana. Le vittime dell’attività della chat sono tutti quelli che non ne fanno parte, ignare e ignari condomini sui quali vengono gettati i sospetti più infamanti, uno fra tutti quello di attentare al decoro del condominio.

[…] Mi sono domandata come gestire la frustrazione che mi generava la lettura di quei messaggi. A un certo punto ho pensato semplicemente di abbandonare la chat. Poi ho pensato che ancora meglio poteva essere provare a riderci su, farci uno spettacolo, e poi abbandonare la chat.”

Cinzia Spanò

Locandina

IL CONDOMINIO. Uno spettacolo superficiale con qualcosa da dire


di e con
Cinzia Spanò

aiuto regia
Valeria Perdonò

allestimento tecnico
Giuliano Almerighi

progetto grafico
Giulia Maino

produzione
Teatro dell'Elfo

Shopping cart Scegli il tuo posto

Vai al carrello -

Questa è la pianta con i posti disponibili nel giorno che hai scelto, usa i tasti + e - per modificarne le dimensioni, clicca e trascina per spostarti, fai click sui posti che hai scelto e completa l'acquisto effettuando il pagamento, riceverai i biglietti direttamente nella tua casella email.

Posto libero
Posto non disponibile
Posto riservato da te
palcoscenico
Loading